Ein Mann steht vor vielen Personen bei einer Fortbildungsveranstaltung. © Matej Kastelic - Fotolia

LEAT – Italiano

Il Team Della Nostra Direzione

Offrire corsi di formazione specifici per dirigenti

Corso di formazione per gestione amministrativa

„La concezione del Corso di formazione di gestione amministrativa rappresenta un’offerta unica e degna di nota dell‘amministrazione ministeriale Bavarese. La vasta gamma di temi, il suo carattere interdisciplinare e la varietà di incontri con i responsabili decisionali del mondo della politica, dell’amministrazione, dell’economia, della scienza, della cultura e di altri settori della società, sia nazionali che esteri, consentono di trascorrere un anno di formazione oltremodo interessante in tutti i sensi. Gli strumenti ivi acquisiti possono venir riutilizzati in svariati modi nella quotidianità lavorativa e servire, nello stesso tempo, in situazioni che vanno ben oltre alle questioni all’ordine del giorno della amministrazione ministeriale. Con questo esemplare strumento dedicato alla formazione il servizio pubblico della Baviera apre nuove orizzonti.“
Thomas Gloßner

„Nel Corso di formazione per gestione amministrativa si crea una rete di funzionari con qualifiche professionali molto diverse tra di loro e con svariati compiti. Sono contatti che mi aiutano nell’adempimento dei compiti strutturalmente così complessi coi quali io, nella mia funzione di preside di un grande liceo, mi confronto quotidianamente. Discutere e risolvere assieme i problemi durante il corso di formazione, basandoci su esempi e casi provenienti da tutti i settori dell’Amministrazione del Libero Stato di Baviera, ha allenato le mie capacità di pensare strategicamente. Lasciandomi intervistare e confrontandomi con opinioni e strategie di soluzioni a volte del tutto diverse dalle mie, il mio modo di pensare si è affinato e si è nettamente modificato.“
Brigitte Grams-Loibl

Staatsminister Dr. Florian Herrmann, MdL (Mitte), mit den Teilnehmern des 26. Lehrgangs für Verwaltungsführung.

Imparare a pensare e ad agire in maniera interdisciplinare da dirigente della pubblica amministrazione. Il corso di formazione per gestione amministrativa fa parte del programma di corsi di formazione LEAT rivolto a più dipartimenti. Saper pensare in maniera interdisciplinare e andando al di là del proprio settore di attività è la premessa per i dirigenti per poter far fronte ai loro compiti amministrativi in costante aumento e sempre più complessi. Nel corso di formazione per gestione amministrativa i futuri dirigenti allenano le loro attitudini a svolgere compiti trasversali.

Contenuti del corso di formazione

  • Metodi moderni di management e di tecniche di gestione adattate alle particolari esigenze della pubblica amministrazione.
  • Sviluppo della personalità
  • Lavoro in team sia nell’ambito che al di fuori del proprio settore di attività, ad esempio progetti o ricerche.
  • Campi politici cruciali come l’Unione Europea, la ricerca all’avanguardia, la tutela ambientale o l’educazione
  • Corsi intensivi di lingua inglese, francese o italiano
  • Volontariato in imprese, istituzioni sociali e amministrazioni nazionali ed estere

Partecipanti: 15-20 futuri dirigenti provenienti da tutti i Ministeri dello Stato Libero della Baviera. Nonché ospiti, provenienti ad esempio dalla capitale Monaco di Baviera o dallo Stato Libero della Sassonia

Luogo: Prinz-Carl-Palais, Monaco di Baviera

Durata: 10 mesi, Durante la durata del corso i partecipanti sono esonerati dal servizio della loro attività. Il corso di formazione ha luogo ogni due anni.

Il comitato consultivo garantisce lo scambio tra le generazioni

Il comitato consultivo del corso di formazione per gestione amministrativa garantisce uno scambio costante tra gli organizzatori e gli ex partecipanti del corso. I dodici membri sono ex partecipanti del corso e oggi operano in tutti gli ambiti di attività del Governo dello Stato della Baviera.

Il Comitato consultivo

  • offre consulenza all’amministrazione e alla direzione dei corsi durante la loro attività
  • dà nuovi impulsi per perfezionare il corso di formazione, ad esempio con proposte su concezione e realizzazione dei contenuti.
  • informa l’amministrazione e la direzione del corso sui nuovi sviluppi nelle loro sfere di attività
  • promuove lo scambio tra i partecipanti dei corsi precedenti
  • risponde sempre, grazie al tesoro di esperienze del quale dispone, alle domanda dei partecipanti, siano esse di natura concettuale, professionale o personale.

A tale scopo i membri del comitato consultivo mettono a disposizione le loro esperienze personali e professionali. Essi contribuiscono a mantenere sempre attuali i contenuti dei corsi di formazione professionale.

La rete rappresenta l‘aspetto più importante del corso di formazione di Gestione Amministrativa. Allo scopo di curare e ampliare la rete, tutti gli ex partecipanti si incontrano una volta all‘anno in occasione di un seminario della durata di due giorni.

Gli Alumni scambiano le loro esperienze personali e discutono con eccellenti relatori su temi attuali come ad esempio:

  • Nanotecnologia
  • Nuovi sviluppi della ricerca sul cervello
  • Un nuovo ordine economico mondiale
  • Le regioni dell’India e della Cina

Il programma del seminario del 2011 contiene il tema „Il potere di Internet“.

Contatti:
Dr. Peer Frieß
Corso di formazione per gestione amministrativa
Telefono +49 (0)89 2165-2339
E-mail

Programma dell'Eccellenza Europa

„Sono molto contento di aver partecipato al primo Programma di Eccellenza Europa. Questo corso di formazione professionale è, a mio parere, la giusta risposta al numero in costante aumento delle decisioni prese a livello europeo che incidono anche sulla Baviera. Per i funzionari del Governo dello Stato della Baviera risulterà dunque sempre più importante comprendere i contesti europei, analizzare i processi decisionali nell’Unione europea e trovare i giusti approcci per far presente le proprie posizioni. La concezione del nuovo corso di formazione tiene assolutamente conto di queste esigenze. A completare il quadro contribuiscono un esame condotto a livello scientifico delle problematiche europee, esempi pratici dal mondo politico esposti da esperti e corsi di lingua inglese e francese. In questo modo il corso prepara i partecipanti in modo ottimale a future azioni in ambito europeo.“
Dr. Stephan Bobe

„Unita nella diversità“ – questo e‘ il motto dell’Unione Europea coi suoi 27 Paesi. L’Unione è estremamente varia non solo dal punto di vista linguistico e culturale. Vari sono anche, sia a livello teorico che pratico, gli ambiti politici trattati a livello europeo, le istituzioni europee, nonché i meccanismi delle modalità decisionali europee. Il Programma di Eccellenza Europa, non solo evidenzia questa molteciplità in relazione ai principali ambiti politici e ai meccanismi, proponendo interventi ad alto livello di politica, cultura e giurisprudenza, ma, – e questo è il suo considerevole merito – grazie allo scambio con politici di „Land“ e „Bund“ e con esperti sull’Europa provenienti dalle amministrazioni di „Land“ e di „Bund“ e dalla Commissione Europea, esso offre un quadro esauriente su come il complesso progetto „Europa“ funzioni nella pratica quotidiana e come esso, considerate le nuove sfide,  sia in continuo sviluppo. Il programma in questo modo trasmette competenze sull’Europa necessarie anche e soprattutto alle amministrazioni del Land per poter partecipare con successo alla partita dei 27 Paesi.“
Kerstin Wollenschläger, M.A.

Gruppenbild: Die Teilnehmer des V. Exzellenz Programms Europa mit Staatsminister Dr. Florian Herrmann, MdL (5. von links).

Parallelamente all’esercizio della professione, ampliare conoscenze linguistiche e tecniche. Il Programma dell’Eccellenza Europa fa parte del programma di corsi di formazione LEAT, rivolto a più dipartimenti. Durante il corso di formazione, che si svolge parallelamente all’attivita‘ professionale, i dirigenti della pubblica amministrazione attivano le proprie conoscenze linguistiche e quelle specifiche del proprio settore. Il Training intensivo li aiuta a diventare degli esperti sull’Europa, dei quali avvalersi in maniera versatile.

Contenuti del corso di formazione

  • Conoscenze nelle lingue straniere inglese e francese
  • Corsi di Soft-Skills
  • Seminari specifici con particolare rilievo sull‘Europa
  • Viaggi informativi a Berlino e a Strasburgo
  • Tirocinio a Bruxelles

Partecipanti: 10-15 relatori provenienti da tutti i Ministeri dello Stato con almeno tre anni di esperienza professionale.

Luogo: Prinz-Carl-Palais, Monaco di Baviera

Durata: 12 mesi con, cinque moduli della durata di cinque giorni, corsi di lingua settimanali che si svolgono al di fuori l’orario di lavoro

Serata Europea

La Serata Europea offre due volte all’anno l’opportunità di entrare in dialogo con personaggi di spicco su rilevanti argomenti riguardanti l’Europa. Nel corso della serata Europea al Prinz-Carl -Palais hanno già preso parte tra gli altri:

  • Meghan Gregonis, Console Generale degli Stati Uniti d’America
  • Stefan Kornelius, del dipartimento politica estera di Süddeutsche Zeitung
  • Dr. Michael Diederich, portavoce del consiglio di amministrazione Hypo Vereinsbank – Uni Credit Bank AG, Country Chairman Germany e membro del comitato Executive Management Committee dell’Uni Credit
  • Josef Saiger, B.A. M.A. Console Generale della Repubblica Austriaca

Luogo: Prinz Carl Palais, Monaco di Baviera

Partecipanti: Ex-corsisiti del Programma „Exzellenz Europa“ come pure tutti i collaboratori della sezione che si occupano di questioni politiche europee.

Contatti:
Ruth Zuther
Programma dell’Eccellenza Europa
Telefono +49 (0)89 2165-2414
E-mail

Forum attualità

Il programma Forum attualità è un’offerta del Governo Bavarese rivolta ad impiegati del livello dirigenziale medio. Sono previste conferenze, workshop ed escursioni.

Contenuti del corso

  • Management della dirigenza e del personale
  • Comunicazione interculturale
  • Risultati della ricerca scientifica d’ avanguardia
  • Viaggi informativi nelle regioni partner della Baviera

Partecipanti

  • Quadri dirigenziali di livello superiore
  • Rappresentanti permanenti dei dirigenti di autorità subordinate

Luogo: Centro di formazione St. Quirin Tegernsee

Durata: Seminari di uno/tre giorni

Contatti:
Diane Grünberger
Forum attualità
Telefono +49 (0)89 2165-2222
E-mail

Programma TOP Management

„Una vera e propria carica energizzante per nuove idee nell’amministrazione: referenti altamente qualificati hanno presentato nuovi risultati della ricerca scientifica. Grazie al dialogo con i partner dell’economia e dell’amministrazione è stato possibile avere un’idea delle loro realtà economiche.“
Susanne Frank

„Prendere parte a questo programma mi ha consentito di chiarire i legami economici e sociali in materia amministrativa. Inoltre ho acquisito ottime spunti su come essere più efficienti nelle proprie competenze e responsabilità.“
Dr. Helmut Wittmann

Teilnehmer des IX. TOP Management Programm.

Con il programma TOP Management il Governo Bavarese segue il fine di sensibilizzare attraverso seminari e viaggi informativi i dirigenti di alto livello della pubblica amministrazione su tematiche come lo sviluppo sociale ed economico. I partecipanti ampliano in modo mirato le loro competenze dirigenziali.

Contenuto dei corsi

  • Temi di attualità sociale, economica e politica, come ad esempio: demografia, giustizia sociale, cambiamento climatico, mezzi di comunicazione moderni o diversità biologica.
  • Management delle dirigenza
  • Viaggi informativi a Berlino e Bruxelles ed un viaggio internazionale

Partecipanti: 25 Dirigenti dei quadri di servizio superiore e dirigenti di enti subordinati.

Luogo: Centro di formazione St. Quirin Tegernsee.

Durata: Nell’arco di diciotto mesi quattro seminari di due giorni e mezzo.

Temi del programma TOP Management dal 2003

I. Programma Top Management (2003 – 2005)
Seminario 1: Imposte e stato
Seminario 2: Il ruolo dello stato in un mondo globalizzato
Seminario 3: Management di successo – gestione del personale
Seminario 4: Progresso biotecnologico e dignità dell’uomo
Seminario 5: Marketing per l´amministrazione pubblica
Seminario 6: Sintesi di tutti i temi precedentemente trattati

II. Programma TOP Management (2005 – 2007)
Seminario 1: La Germania – il paese in cui viviamo
Seminario 2: Quo vadis stato sociale
Seminario 3: Europa  – il nostro futuro
Seminario 4: Management e leadership
Seminario 5: Cultura, ricerca, scienza
Seminario 6: Gestione delle crisi e relazioni pubbliche

III. Programma TOP Management (2007 – 2009)
Seminario 1: Baviera oggi
Seminario 2: Comunicazione e relazioni pubbliche
Seminario 3: Management e leadership
Seminario 4: Cambiamento climatico – effetti – contromisure – conseguenze
Seminario 5: Giustizia sociale – significato “Seminario Hallstein” a Bruxelles sul tema Europa

IV. Programma TOP Management (2009 – 2011)
Seminario 1: Guidare persone
Seminario 2: Sfida demografica
Seminario 3: Unione Europea in conflitto – L’esempio della biodiversità
Seminario 4: Il valore delle scienze
Seminario 5: il potere delle parole
Seminario 6: La mente come materia prima

V. Programma TOP Management (2011 – 2013)
Seminario 1: Dirigenza e responsabilità
Seminario 2: Megatrend del 21. secolo
Seminario 3: Economia e società in trasformazione
Seminario 4: Nuovi media e comunicazione
Seminario 5: Bioetica: È lecito il possibile?

VI. Programma TOP Management (2013 – 2015)
Seminario 1: Dirigenza e responsabilità
Seminario 2: Sfruttamento delle risorse terrestri: Pericoli – Problemi – Soluzioni
Seminario 3: La struttura sociale in Germania. Sviluppo attuale
Seminario 4: Comunicazione moderna: In quale direzione stiamo andando
Seminario 5: Quo vadis cultura?

VII. Programma TOP Management (2015 – 2017)
Seminario 1: Società in divenire
Seminario 2: L’affare salute
Seminario 3: Mondo nuovo (digitale)
Seminario 4: Dirigere in situazioni difficili

VIII. Programma TOP Management (2017 – 2019)
Seminario 1: Rapportarsi con la complessità
Seminario 2: La politica della sicurezza
Seminario 3: Diventeremo un museo per il mondo?
Seminario 4: Dirigere in situazioni difficili

IX. Programma TOP Management (2019 – 2021)
Seminario 1: Trasformazione digitale
Viaggio d´informazione a Berlino

Contatti:
Martina Meinert
Programma TOP Management
Telefono +49 (0)89 2165-2624
E-mail

Programma Mentoring

Mentoring-Programm: Drei Figuren mit einem roten, grünen und blauen Zahnrad. Rechts steht in blauer Schrift "Karriere mit Familie".

Con il Patto Famiglia Baviera il governo Bavarese ha voluto dare un segnale di miglioramento della compatibilità tra lavoro e famiglia. L´obbiettivo  è armonizzare il contesto del mondo lavorativo con i  nuovi modelli familiari e di vita. Il programma di tutoraggio Carriera con la Famglia mette in atto una strategia in linea con i tempi, concreta ed efficiente per realizzare gli obiettivi del Patto Famiglia.

Punto centrale sono dialoghi tra una guida autorevole (mentore) e un collega più giovane (mentee).  I dialoghi vertono sullo sviluppo personale e lavorativo. Grazie alla grande esperienza dei mentori i mentee hanno la possibilità di costruirsi delle reti sociali, consolidare la loro ambizione professionale, potenziare le loro competenze e qualifiche chiave. Contemporaneamente i mentori ottengono una visione sulla vita e sulla situazione lavorativa delle giovani generazioni, verificano il proprio andamento di carriera e le proprie attitudini dirigenziali. Estendendo le proprie competenze sociali e comunicative attraverso il dialogo con le nuove generazioni, i mentori hanno modo di confrontarsi con nuovi impulsi ed idee. Gli enti che collaborano a questo programma ottengono nuovi impulsi, per realizzare un mondo lavorativo in armonia con la famiglia, con un conseguente rafforzamento delle capacità dirigenziali.

Requisiti per i mentori

  • Posizione dirigenziale in un ente di primo grado o un ente subordinato
  • Pluriennale esperienza professionale
  • Propensione al sostegno di personale giovane

L`anno del Mentoring

Evento inaugurale
I partecipanti al programma per mentori si presentano e vengono introdotti ai meccanismi e alle tecniche di Mentoring.

Dialoghi tra mentee e mentore
Le coppie di lavoro si incontrano per un colloquio di una/due ore ogni 4/6 settimane nel corso di un anno.

Programma d´accompagnamento:

  • Uno o due workshop per i mentee con temi quali la pianificazione personale o di lavoro, organizzazione personale del tempo o network di successo
  • Uno o due workshop per i mentori con temi quali la competenza di insegnamento o nuovi metodi dirigenziali
  • Eventi comuni per mentee e mentori, come ad esempio dialoghi informali con personalità di ogni settore della società civile

Evento conclusivo
Lo scambio finale di esperienze e risultati concludono l´anno del Mentoring.

Costruire Ponti

Gruppe der Personalabteilungsleiter bei der Infineon Technologies AG.

Il programma di incontri Costruire Ponti si rivolge ai dirigenti dei reparti del personale di vari settori. In occasione di incontri informali, funzionari di alto livello incontrano responsabili del personale di imprese leader non statali. Contestualmente gli incontri offrono la possibilità di uno  scambio di idee spontaneo con colleghi di altri settori di competenza. Temi attuali sono la mobilità degli impiegati, diversità e inclusione, social media, la ricerca di nuove forze lavoro, sviluppo del personale o management della salute. L’obbiettivo del Programma è quello di allacciare nuovi contatti o di rafforzare quelli già esistenti o più semplicemente: Costruire Ponti.

Negli anni precedenti i partecipanti di questo programma d´incontro hanno visitato le seguenti ditte:

  • Allianz SE,
  • Microsoft Deutschland GmbH,
  • BMW,
  • Knorr Bremse AG,
  • Adidas Group Herzogenaurach,
  • Infineon Technologies AG,
  • Simens AG,
  • Wacker Chemie AG

Contatti:
Martina Meinert
Programma di incontri Costruire Ponti
Telefono +49 (0) 89 2165-2624
E-mail

Al passo con i tempi

Il seminario Al passo con i tempi è una serie di corsi di aggiornamento riservata a funzionari bavaresi di livello dirigenziale con funzioni straordinarie. L’offerta è rivolta ai funzionari che, a causa delle particolari esigenze del loro ruolo professionale, non possono prendere parte a corsi standard. Generalmente essi non sono disponibili per più di un giorno, i loro interessi sono molto specifici e si differenziano nettamente da quelli tipici dei capisezione o capireparto. Tra loro troviamo

  • Referenti personali dei ministri di Stato e segretari di Stato
  • Capiufficio dei Ministri di Stato e segretari di Stato
  • Capiufficio dei dirigenti degli enti
  • Addetti stampa
  • Deputati regionali

Contenuti dei seminario
I partecipanti hanno occasione di ottenere visioni ed impulsi su temi scientifici, economici, culturali e sociali di attualità.  Contemporaneamente verrà tematizzato anche il lavoro quotidiano nelle professioni gravate da elevata intensità lavorativa. Il seminario permette inoltre lo scambio di esperienze all’interno di un gruppo altamente specializzato, come pure offre un’occasione di incontro e scambio informale. Le diverse sedi del seminario permettono una visione in ulteriori interessanti istituzioni culturali e scientifiche.

Am Puls der Zeit: Bayerische Spitzenbeamte in Sonderfunktionen bei einer Fortbildung.

Temi dal 2015:

  • Nuovi punti programmatici, nuove parti interessate, nuove azioni – L´Europa in movimento
    30 aprile 2015 – Evangelische Akademie Tutzing
  • Seminario “Social Media”
    29 ottobre 2015 – Cartiera Bütten Gmund
  •  Salutogenesi e resilienza
    27 ottobre 2016 – Castello della Clinica Höhenried
  • “Tra la protesta e il consenso – Il significato della comunicazione nei grandi progetti statali”
    27 aprile 2017 – Allianz  Arena
  • Brexit – Motivi e conseguenze
    16 novembre 2017 – Messe München GmbH
  • Il concetto della Risonanza – Dirigere in modo efficiente nella complessità
    19 luglio 2018 – Forum-Conferenze Fürstenfeld
  • Mondo moderno del lavoro: Dirigere senza gerarchie
    28 marzo – Castello di Hohenkammer
  • Seminario virtuale “ Comunicazione nella crisi” 26 novembre 2020

Contatti:
Martina Meinert
Al passo con i tempi
Telefono +49 (0) 89 2165-2624
E-mail

Referenti

Il Governo Bavarese offre ai partecipanti dei Corsi LEAT referenti di spicco e partner del settore economico, sociale e amministrativo con conoscenze settoriali di altissimo livello.
I relatori in ordine alfabetico*

*Tra coloro che finora hanno accettato l’incarico di relatori per i Corsi di Formazione LEAT citiamo:

  • Reinhold Bocklet, ex Ministro
  • Andreas Bönte, Bayerischer Rundfunk
  • Prof. Dr. med. Gian Domenico Borasio, Clinica Universitaria di Monaco di Baviera LMU
  • Prof. Dr. Michael Bordt SJ, Istituto Universitario di Filosofia, Monaco di Baviera
  • Prof. Dr. Dr. h. c. Siegfried Broß, Giudice alla Corte Costituzionale Federale
  • Rudolf Erhard, Bayerischer Rundfunk
  • Prof. Dr. Dieter Frey, Università LMU, Monaco di Baviera
  • Vescovo Regionale Dr. Johannes Friedrich
  • Sigmund Gottlieb, Bayerischer Rundfunk
  • Prof. Dr. Edgar Grande, Università LMU, Monaco di Baviera
  • Prof. Dr. Hartmut Graßl, ex direttore del Max-Planck-Institut di Meteorologia di Amburgo
  • Prof. Dr. Waltraud Hakenberg, Cancelliere del Tribunale della funzione pubblica presso la Corte di       Giustizia della  Comunità Europea
  • Prof. Dr. Christoph Herrmann, Università di Passau
  • Prof. Dr. Dr. Wolfgang A. Herrmann, Presidente della Università Tecnica di Monaco di Baviera
  • Prof. Dr. Bernd Huber, Presidente dell’Universita‘ LMU di Monaco di Baviera
  • Dr. Rudolf Kerschreiter, Università LMU, Monaco di Baviera
  • Prof. Dr. Martin Korte, Università Tecnica di Braunschweig
  • Prof. Dr. Ferdinand Kramer, Istituto di Storia Bavarese, Università LMU di Monaco di Baviera
  • Prof. Dr. Karl-Rudolf Korte, Università di Duisburg Essen
  • Ex Ministro Prof. Ursula Männle
  • Prof. Dr. Dr. h. c. Christoph Markschies, Presidente della Università Humboldt di Berlino
  • Dr. Reinhard Marx, Arcivescovo di Monaco di Baviera e di Freising
  • Ekkehard Mayr-Bülow, Bayerischer Rundfunk
  • Prof. Dr. Liqiu Meng, Vicepresidente dell’Universita‘ Tecnica (TU) di Monaco di Baviera
  • Prof. Dr. Wolfgang Müller-Funk, Università di Vienna
  • Prof. Dr. Armin Nassehi, Università LMU di Monaco di Baviera
  • Prof. Dr. Manfred Niekisch, Direttore dello Zoo di Francoforte
  • Prof Dr. Dr. h. c. Elisabeth Noelle, Amministratrice dell’Istituto di Demoscopia di Allensbach (†)
  • Prof. Dr. Peter M. Huber, Giudice alla Corte Costituzionale Federale
  • Prof. Dr. Winfried Petry, „Forschungsneutronenquelle Heinz Maier-Leibnitz“, TU, Monaco di Baviera
  • Prof. Dr. Dr. Franz Josef Radermacher, Università di Ulm
  • Prof. Dr. h. c. Lothar Späth, ex Primo Ministro
  • Prof. Dr. Udo Steiner, ex Giudice della Corte Costituzionale Federale
  • Christa Stewens, MdL, ex Ministro
  • Prof. Dr. Rudolf Streinz, Università LMU di Monaco di Baviera
  • Prof. Dr. Peter Strohschneider, Università LMU di Monaco di Baviera
  • Prof. Dr. Wolfgang E. J. Weber, Università di Augusta
  • Prof. Dr. Werner Weidenfeld, Direttore della C. A. P.
  • Ulrich Wilhelm, Direttore della Bayerischen Rundfunks

*Sono qui indicate le funzioni e le cariche che i relatori assumevano al momento dell’invito.

Collaborazione

Prinz-Carl-Palais
Franz-Josef-Strauß-Ring 5
80539 München

St. Quirin
Nördliche Hauptstraße 26
83703 Gmund am Tegernsee
Telefon: 08022 / 2710-0